cookies

Manuale MSD > Malattie dell'apparato respiratorio

6. MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO

69. MALATTIE OSTRUTTIVE CRONICHE DELLE VIE AEREE

BOLLE GIGANTI

Le bolle giganti, che coinvolgono � 1/3 di uno o di entrambi gli emitoraci, possono compromettere gravemente la funzione polmonare dell'emitorace interessato e possono anche invadere il polmone controlaterale; l'asportazione chirurgica può migliorare notevolmente i sintomi e la funzione respiratoria. In generale, la resezione è efficace soprattutto nei pazienti che hanno delle bolle che coinvolgono > 1/3 di un emitorace e un FEV1 pari a metà circa del valore predetto. I miglioramenti funzionali sono correlati alla quantità di tessuto polmonare normale o minimamente compromesso che era compresso dalla bolla asportata. Ripetute rx e TC del torace sono le procedure più utili per determinare se lo stato funzionale di un paziente è dovuto a compressione di polmone sano da parte di un bolla o se è dovuto a un enfisema generalizzato. Raramente, le bolle vengono infettate da piogeni o da miceti, come l'Aspergillus sp, causando un micetoma. Le infezioni da piogeni devono essere trattate con adeguati antibiotici. I micetomi raramente richiedono una terapia a meno che si dimostri un'invasione tissutale da parte del fungo (in tal caso la terapia antimicotica è appropriata) o si associno a emottisi pericolose per la vita; allora devono essere considerate la resezione chirurgica o l'embolizzazione delle arterie bronchiali.

  
  •   
  • CORP-1045510-0000-MSD-W-06/2014
  •   
  •   
  •   
  •   
  • Privacy
  • Termini e condizioni