Manuale MSD di Geriatria

TABELLA 114-2
POSSIBILI EFFETTI DEI FARMACI
SULLA SESSUALITÀ MASCHILE
Effetto
Farmaco
Aumento del desiderio sessuale
Androgeni (terapia sostitutiva in caso di carenza), baclofene (effetto ansiolitico), benzodiazepine (effetto ansiolitico), aloperidolo, levodopa (può essere un effetto indiretto dovuto al miglioramento del senso di benessere)
Riduzione del desiderio sessuale
Antiistaminici, barbiturici, benzodiazepine (effetto sedativo), clorpromazina(10-20% dei soggetti), cimetidina, clofibrato, clonidina (10-20% dei soggetti), disulfiram, estrogeni (terapia per il carcinoma della prostata), fenfluramina, glicirrizina (liquirizia), eroina,medrossiprogesterone, metildopa (10-15% dei soggetti), perexilina, prazosina (15% dei soggetti), propranololo (raramente), reserpina, spironolattone, antidepressivi triciclici
Disfunzione erettile
Compromissione dell’eiaculazione
Anticolinergici, barbiturici (in caso di abuso), clorpromazina, clonidina, estrogeni (terapia per il carcinoma della prostata), guanetidina, eroina, mesoridazina, metildopa, inibitori delle monoaminoossidasi, fenossibenzamina, fentolamina, reserpina, inibitori selettivi del reuptake della serotonina, diuretici tiazidici, tioridazina, antidepressivi triciclici
Riduzione dei livelli plasmatici di testosterone
Barbiturici, corticotropina, digossina, aloperidolo (solo a dosi elevate), litio, marijuana, medrossiprogesterone, inibitori delle monoaminoossidasi, spironolattone
Compromissione della spermatogenesi (riduzione della fertilità)
Adrenocorticosteroidi (p. es., prednisone), androgeni (a dosi moderate o elevate, uso prolungato), antimalarici, aspirina (in caso di abuso o di uso cronico), clorambucil, cimetidina, colchicina, cotrimoxazolo, ciclofosfamide, estrogeni (terapia per il carcinoma della prostata), marijuana, medrossiprogesterone, metotrexato, inibitori delle monoaminoossidasi, niridazolo, nitrofurantoina, spironolattone, sulfasalazina, testosterone (a dosi moderate o elevate, uso prolungato)
Disturbi testicolari
 
Tumefazione
Antidepressivi triciclici
Infiammazione
Ossifenbutazone
Atrofia
Androgeni (a dosi moderate o elevate, uso prolungato), clorpromazina, spironolattone
Disturbi penieni
 
Priapismo
Cocaina, eparina, fenotiazina
Malattia di Peyronie
Metoprololo
Ginecomastia (eccessivo aumento di volume del seno)
Androgeni (conversione parziale in estrogeni), busulfano, carmustina, clormadinone, clorpromazina, clortetraciclina, cimetidina, clonidina (raramente), dietilstilbestrolo, digitale e suoi glicosidi, estrogeni (terapia per il carcinoma della prostata), etionamide, griseofulvina, aloperidolo, eroina, isoniazide, marijuana, metildopa, fenelzina, reserpina, spironolattone, tioridazina, antidepressivi triciclici, vincristina
Adattata da Long JW: “Many common medications can affect sexual expression.” Generations 6:32-34, 1981. Riprodotta con l’autorizzazione di Generations, Journal of the American Society on Aging, 833 Market Street, Suite 512, San Francisco, California 94103. Copyright 1981, ASA.