Manuale MSD di Geriatria

Tabella 40-3
indicatori possibIli di demenza
Sfera cognitiva
Possibile indicatore*
Capacità di apprendere e conservare informazioni
Aumento della ripetitività dei discorsi
Difficoltà a ricordare conversazioni recenti, eventi, appuntamenti (p. es., arrivare all’orario sbagliato)
Malposizionamento degli oggetti
Difficoltà a discutere dei fatti di attualità nei propri campi di interesse
Capacità di eseguire compiti complessi
Difficoltà a seguire un flusso complesso di pensieri o a eseguire compiti che richiedono molte azioni (p.es., gestire un libretto degli assegni, cucinare una pietanza)
Capacità di ragionamento
Incapacità di rispondere con un programma ragionevole per risolvere i problemi al lavoro o a casa (p. es., sapere cosa fare se si allaga il bagno)
Insolita noncuranza delle regole del comportamento sociale
Abilità spaziali e orientamento
Difficoltà nella guida, nel sistemare gli oggetti di casa o nel trovare la strada tra posti familiari
Linguaggio
Difficoltà a trovare le parole per esprimersi
Difficoltà a seguire le conversazioni
Comportamento
Aumento della passività e riduzione della reattività
Aumento dell’irritabilità e della sospettosità
Interpretazione erronea degli stimoli visivi o uditivi
Cambiamenti nel comportamento o nel vestiario
*Un aumento delle difficoltà in uno qualsiasi di questi ambiti generalmente indica il bisogno di un’ulteriore valutazione per demenza. Porre al paziente o ai suoi familiari domande attinenti agli ambiti di preoccupazione può essere utile.
Modificata da: Quick Reference Guide for Clinicians: Early Diagnosis of Alzheimer’s Disease and Related Dementias. U.S. Department of Health and Human Services, Agency for Health Care Policy and Research, 1996.