asma-e-rinite-allergica

Naso chiuso? Starnutazione frequente? Tosse fastidiosa? Difficoltà di respirazione? La forza del respiro e soprattutto di un respiro sano può fare la differenza nella vita. Ci sono delle malattie in grado di togliere il respiro: non solo senso di oppressione al torace e tosse secca, ma una vera e propria fame d’aria che impedisce di condurre anche le più normali attività. Efficacia e controllo sono le parole d’ordine per queste patologie asmatiche e allergiche, in quanto il quadro si complica ulteriormente se all’asma si aggiunge la rinite, espressione di un’unica malattia infiammatoria delle alte e basse vie aeree. È importante diagnosticarle per tempo per essere “semplicemente liberi” di poter condurre la propria esistenza tutta d’un fiato. Curarle è fondamentale per evitare complicazioni nel lungo periodo e massimizzare la propria qualità di vita.

MSD si fregia di aver concretizzato per prima le scoperte del premio Nobel B. Samuelsson, dando vita alla classe degli antileucotrienici, la prima importante innovazione nella terapia dell’asma e del controllo dei sintomi.  Se non è possibile evitare la sostanza che scatena la rinite allergica, si ricorre a una terapia farmacologica. I corticosteroidi riducono l’infiammazione, mentre gli antistaminici aiutano a prevenire la reazione allergica e i sintomi correlati. Antistaminici, corticosteroidi inalatori e antileucotrienici, ma anche device innovativi e formulazioni a misura di bambino, fanno di MSD un’Azienda in grado di soddisfare le esigenze dei pazienti e dei loro medici.