epatite-c

MSD vanta una lunga storia d’innovazione terapeutica nella prevenzione e nel trattamento di tutti i tipi di infezione, di origine batterica, virale e fungina, una storia costellata da successi importanti, con la scoperta di vere e proprie pietre miliari in tutte le maggiori aree delle malattie infettive, che hanno cambiato l’approccio alle patologie e soprattutto l’aspettativa e la qualità di vita per i pazienti.

HCV

Negli ultimi 30 anni, la nostra azienda è stata in prima linea nella ricerca di farmaci contro l’epatite C: nei laboratori MSD sono stati messi a punto il primo interferone, il primo interferone pegilato e il primo inibitore della proteasi.
Inoltre, nel febbraio 2017, l’AIFA ha autorizzato in Italia la combinazione elbasvir/grazoprevir, in un’unica compressa per il trattamento degli adulti con HCV di genotipo (GT) 1 o 4.

www.epatiteczero.it