Per maggiori informazioni e richieste di cartelle stampa scrivi a: ufficio_stampa@merck.com

Il Papillomavirus non sceglie, tu sì

#ioscelgo: al via la nuova campagna Social di sensibilizzazione e informazione sul Papillomavirus umano (HPV)

Milano - 28 Ottobre 2019 - Download

MSD Italia è un Best Workplace™ for women

La presenza femminile, l’opinione espressa dalle donne che vi lavorano, l’equità delle politiche retributive e delle possibilità di carriera, l’attenzione al work-life balance rendono MSD un ambiente di lavoro eccellente per le donne

Roma - - Download

Il digitale è più umano quando è pensato per migliorare la vita e la salute delle persone

43 ASSOCIAZIONI PAZIENTI PREMIANO LE SOLUZIONI DIGITALI CHE FANNO LA DIFFERENZA: IL PATIENTS’ DIGITAL HEALTH AWARDS È UN ESEMPIO UNICO NEL SUO GENERE

Roma - 18 Ottobre 2019 - Download

La Survey del PDHA19

“Quanto è umana la tecnologia?”
I risultati dell’indagine che ha coinvolto 925 persone e 43 Associazioni di Pazienti

Roma - - Download

In famiglia all’ improvviso: combattiamo insieme il tumore del polmone

Tumore del polmone, a Bari la prima tappa della campagna che lancia la nuova narrativa della malattia: incontri informativi e una webfiction
per far emergere spiragli di positività nel percorso di pazienti e famiglie

Bari - 9 Ottobre 2019 - Download

Prix Galien Italia 2019 a Zostavax (MSD Italia), il Vaccino a virus vivo attenuato per la prevenzione dell’Herpes Zoster e della sua più dolorosa complicanza, la nevralgia Post-Erpetica

Il vaccino si è aggiudicato l’ambito riconoscimentonella categoria “Real World Evidence”.
Per il terzo anno consecutivo, premiato un vaccino di MSD, a conferma dell’impegno dell’Azienda nella Prevenzione in tutte le fasi della vita

Milano - 8 Ottobre 2019 - Download

Prix Galien Italia 2019 a Zostavax (MSD Italia), il Vaccino a virus vivo attenuato per la prevenzione dell’Herpes Zoster e della sua più dolorosa complicanza, la nevralgia Post-Erpetica

Il vaccino si è aggiudicato l’ambito riconoscimento nella categoria “Real World Evidence”

Milano - - Download

Olaparib ha più che raddoppiato la sopravvivenza libera da progressione radiografica in pazienti con tumore della prostata metastatico resistente alla castrazione con mutazione BRCA 1/2 o ATM (7,4 mesi rispetto a 3,6 dello standard di cura)

È il primo studio positivo di fase III che ha valutato una terapia specifica in una popolazione di pazienti con tumore prostatico selezionata in base allo stato mutazionale di alcuni geni

Barcellona - 1 Ottobre 2019 - Download

Tumore della mammella triplo negativo: Pembrolizumab associato a chemioterapia aumenta significativamente la risposta patologica completa prima della chirurgia

Presentati per la prima volta all’ESMO 2019 i risultati ad interim dello studio di fase 3 KEYNOTE-522 nel trattamento neoadiuvante e adiuvante al Presidential Symposium

Kenilworth, N.J. - 30 Settembre 2019 - Download

Olaparib in associazione a Bevacizumab aumenta significativamente il tempo libero da progressione nel trattamento di prima linea del tumore ovarico avanzato di nuova diagnosi

Olaparib in associazione a bevacizumab riduce il rischio di progressione della malattia o di morte del 41% nella popolazione di donne che hanno risposto alla chemioterapia a base platino

Barcellona - - Download

In famiglia all’ improvviso: combattiamo insieme il tumore del polmone

Tumore del polmone, una web fiction in 10 puntate lancia una nuova narrativa sulla malattia: oggi spiragli di positività nel percorso di pazienti e famiglie

Milano - 12 Settembre 2019 - Download

Tumore del polmone: Pembrolizumab in combinazione con chemioterapia efficace nei pazienti con carcinoma non a piccole cellule PD-L1 negativo

Il prof. Francesco Grossi, Direttore Oncologia Medica Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano: “La sopravvivenza globale mediana è pari a 19 mesi con la combinazione rispetto a 11 mesi con la sola chemioterapia. Questi dati evidenziano l’opportunità di estendere l’uso di pembrolizumab in prima linea anche nei pazienti che non esprimono PD-L1”. I risultati di un’analisi cumulativa di 3 studi presentati alla World Conference on Lung Cancer a Barcellona

Kenilworth, N.J. - 11 Settembre 2019 - Download

Al Congresso ASCO di Chicago presentati in seduta plenaria i risultati dello studio Polo tumore del pancreas: “OLAPARIB HA QUASI RADDOPPIATO IL TEMPO DI SOPRAVVIVENZA SENZA PROGRESSIONE DELLA MALATTIA NEI PAZIENTI BRCA MUTATI”

Giampaolo Tortora, Ordinario di Oncologia Medica all’Università Cattolica di Roma e coautore della ricerca: “Per la prima volta una terapia di mantenimento ha evidenziato un miglioramento clinicamente rilevante e statisticamente significativo. Il vantaggio è correlato alla mutazione genetica”

Chicago - 2 Giugno 2019 - Download

Tumore del polmone: dati di sopravvivenza a 5 anni per Pembrolizumab in prima linea

I dati del più lungo follow-up di pembrolizumab nello studio KEYNOTE-001 mostrano che 1 paziente su 3 con tumore del polmone non a piccole cellule avanzato ed elevata espressione di PD-L1, è vivo a 5 anni. Risultati presentati al Congresso ASCO in corso a Chicago.

Kenilworth, N.J. - 1 Giugno 2019 - Download

Tumore testa-collo: Pembrolizumab migliora la sopravvivenza in prima linea nei pazienti con malattia recidivata o metastatica

Il Dott. Marco Benasso, Direttore della struttura complessa di oncologia della ASL2 Savonese: “I risultati dello studio dimostrano che pembrolizumab da solo o in combinazione con la chemioterapia diventerà il nuovo standard nella maggior parte dei pazienti con carcinoma testa-collo recidivato o metastatico ”.

KENILWORTH, N.J. - 31 Maggio 2019 - Download

Ipertensione polmonare, mettiamola alle corde

E’ una malattia rara e invalidante. Difficile arrivare alla diagnosi. Le terapie ci sono ma vanno iniziate prima possibile. «Colpisci forte, colpisci subito: è il nuovo approccio terapeutico che sta dando i migliori risultati» dice l’esperto Michele D’Alto.

Roma - 8 Maggio 2019 - Download

Tumore del polmone: la combinazione Pembrolizumabe chemioterapia migliora significativamente la sopravvivenza nei pazienti con metastasi epatiche e cerebrali

Ha ridotto il rischio di morte del 38% nei casi di metastasi epatiche e del 59% in quelle cerebrali.
I risultati di un’analisi post-hoc dello studio KEYNOTE-189 presentati al Congresso AACR.
In sessione plenaria, illustrati anche i dati sul carcinoma a piccole cellule avanzato precedentemente trattato

Kenilworth, N.J. - 20 Aprile 2019 - Download

“Con il futuro nel cuore”

PERCHÉ PROTEGGERE UNA MADRE SIGNIFICA SALVARE UNA FAMIGLIA
E DARE CONCRETEZZA ALLA PAROLA ‘FUTURO’ DI UN INTERO PAESE:
È IL “MOM EFFECT”

Roma - 10 Aprile 2019 - Download

Inventing for life Health Summit

MSD Italia: priorità per la Salute Globale, Centralità del Paziente,Innovazione e Sostenibilità.
Esperti a confronto sui grandi temi di Sanità Pubblica

Roma - 19 Marzo 2019 - Download

Best Workplace Italia 2019: MSD è al sesto posto tra le migliori grandi aziende in cui lavorare nel nostro paese

Nell’anno del proprio debutto nell’indagine di clima condotta da Great Place to Work® Institute Italia, MSD conquista un secondo, prestigioso riconoscimento che segue la certificazione quale Great Place to Work®.

Roma - 16 Marzo 2019 - Download

Tumore del rene: la combinazione di Pembrolizumab e Axitinib in prima linea riduce del 47% il rischio di morte

Il Prof. Camillo Porta, Direttore della Divisione di Oncologia Traslazionale degli Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Pavia: “Siamo di fronte a un reale cambiamento di paradigma nel trattamento del carcinoma renale metastatico”.
I risultati dello studio di Fase 3 KEYNOTE-426, presentati a San Francisco al Congresso internazionale sui tumori genitorurinari (ASCO GU) e pubblicati sul New England Journal of Medicine, mostrano anche una riduzione del 31% del rischio di progressione della malattia.

Roma - 18 Febbraio 2019 - Download

MSD Italia si certifica Top Employer per il sesto anno consecutivo

Nicoletta Luppi – Presidente e Amministratore Delegato di MSD Italia:
«In MSD, le Persone sono il nostro patrimonio più grande».

Roma - 1 Febbraio 2019 - Download

MSD Italia è un GREAT PLACE TO WORK®

Etica, senso di appartenenza, inclusione e politiche delle risorse umane distintive rendono MSD Italia un luogo di lavoro di qualità: questo il risultato della prestigiosa certificazione conferita da Great Place to Work Institute Italia

Roma - 25 Gennaio 2019 - Download

Archivio