ONE HEALTH: un approccio multidisciplinare per la salvaguardia della salute delle Persone e degli animali.

Le sfide emergenti per la salute umana e i progressi scientifici hanno fatto emergere l’esigenza di affrontare le problematiche sanitarie attraverso un approccio olistico che guarda alla salute in termini globali. Nonostante gli importanti risultati raggiunti nella prevenzione, le malattie infettive costituiscono una delle principali cause di malattia, disabilità e morte, rappresentando ancora un problema di salute pubblica e individuale. Il concetto di One Health, riconoscendo che la salute degli esseri umani è legata alla salute degli animali e dell’ambiente, è stato adottato da tutti gli organismi internazionali che si occupano di malattie infettive trasmissibili, tra cui OMS, FAO, Organizzazione Mondiale per la Salute Animale (OIE). MSD riconoscendo che la salute delle Persone, degli animali e gli ecosistemi sono interconnessi, promuove l’applicazione di un approccio multidisciplinare e coordinato per stabilire un ottimale equilibrio tra i settori della Salute umana, animale e Prevenzione. Nessuna disciplina o settore della società ha, singolarmente, sufficiente conoscenze e risorse per prevenire l’emergere di malattie in un mondo globalizzato. MSD, raccogliendo una esigenza della comunità scientifica, affronta il problema in una logica collaborativa, consapevole del fatto che la salute umana e animale e la prevenzione sono fortemente correlate e da tutelarsi insieme.

LA PREVENZIONE VACCINALE è uno strumento efficacie e sicuro per contribuire a sostenere i benefici dell’approccio One Health, riducendo le infezioni e di conseguenza contrastando lo sviluppo dell’antibiotico resistenza. La vaccinazione è una delle più grandi scoperte mediche fatte dall’uomo, che ha contribuito in modo fondamentale a incrementare la speranza di vita, la cui importanza è paragonabile, per impatto sulla salute, alla possibilità di fornire acqua potabile alla popolazione. La vaccinazione rappresenta un intervento efficace e sicuro per la prevenzione primaria delle malattie infettive, comportando benefici diretti, ai soggetti vaccinati, e indiretti, attraverso la protezione dei soggetti non vaccinati.

4 AREE PRIORITARIE

vaccini-balloon

Nel mondo, il tumore della cervice uterina è il secondo più diffuso tra la popolazione femminile.

vaccini-balloon

Si stima che la mortalità causata dal diabete aumenterà del 50% nei prossimi 10 anni.

vaccini-balloon

Si stima che nel 2050 le morti annue nel mondo, attribuibili alle resistenza anti-microbica, saranno 50 milioni, una cifra maggiore rispetto ad altre principali cause di morte (es. tumori).

vaccini-balloon

Nel mondo, ogni anno, 8 milioni di Persone muoiono di tumore.