Le malattie pneumococciche sono causate dalle infezioni originate dal batterio pneumococco. Si manifestano sotto forma di varie condizioni tra le quali congiuntivite, otite media, sinusite, polmonite, meningite e setticemia. S. Pneumoniae è la causa principale della polmonite acquisita in comunità. Il termine malattia pneumococcica invasiva si usa per le infezioni pneumococciche più severe e invasive, tra le quali batteriemia, sepsi e meningite. Le infezioni pneumococciche possono insorgere a qualsiasi età ma sono più frequenti nei bambini di età inferiore ai due anni e negli adulti di età superiore ai 65 anni. Le malattie pneumococciche rimangono un problema di salute pubblica importante che causa un’elevata morbilità e mortalità in tutto il mondo. Le Persone che presentano fattori predisponenti sono quelle a rischio maggiore.