Chi siamo

Siamo Best Digital e Social Company Silver Award

MSD Italia è stata premiata Best Digital Company Silver Award e Best Social Company Silver Award alla nona edizione degli AboutPharma Digital Awards Human Innovation, la manifestazione che attribuisce l’eccellenza alle Aziende farmaceutiche italiane che hanno realizzato le migliori strategie digitali.

06/05/2022

Condividi

article hero thumbnail

Un risultato che dimostra il nostro impegno di fornire attraverso tutti i nostri canali una corretta informazione per la Salute, le Persone e i Professionisti della Salute contro tutte le fake news.

Dimostriamo ogni giorno che la nostra missione di Inventare per la Vita passa anche attraverso una continua trasformazione e innovazione digitale, un obiettivo strategico fondamentale che ci spinge a lavorare sullo sviluppo di nuove tecnologie, servizi digitali e canali all’interno di un ecosistema che sia in grado di generare valore per tutti gli interlocutori.

Nella nona edizione degli AboutPharma Digital Awards Human Innovation siamo stati finalisti in 7 categorie sulle 14 disponibili, conquistando due importantissimi premi nella categoria “Comunicazione verso l’Healthcare Professional” con il progetto #Oltreilbuio, una campagna educazionale che nasce per combattere la paura dell’anestesia per aiutare il paziente a trovare gli strumenti e le informazioni per superare le proprie paure e a valorizzare il ruolo dell’Anestesista -Rianimatore.

E nella categoria “Animal Health” con Protect Our Future Too di MSD Animal Health Italia!

Campagne

Il giro d’Italia in tante storie, storie che lasciano #acortodifiato

Oggi, 5 maggio, si celebra la Giornata Mondiale dell’Ipertensione Polmonare, una malattia rara “orfana di diagnosi” ma non di terapia poiché, negli anni, la Ricerca ha messo a punto opzioni terapeutiche e tecniche di cura sempre più innovative. Nonostante ciò, la diagnosi di ipertensione polmonare può, ancora oggi, giungere dopo un percorso lungo e difficile tra sintomi ignorati, diagnosi sbagliate e cure improvvisate.

05/05/2022

Condividi

article hero thumbnail

“Il giro d’Italia in tante storie, storie che lasciano #acortodifiato” è la campagna dedicata alla conoscenza e alla sensibilizzazione sull’Ipertensione Polmonare, perché la corretta informazione è un potente strumento in grado di migliorare il presente e il futuro di chi convive con questa patologia.

Anche quest’anno, vogliamo attraversare l’Italia con le tante storie ed esperienze di chi affronta giornalmente questa malattia rara e vogliamo farlo con un sottofondo di musica Jazz.

Storie di speranza, note musicali di rinascita, racconti del ritorno alla Vita dei pazienti dopo la diagnosi e con l’inizio delle terapie, con l’obiettivo di far conoscere la malattia che lascia “#acortodifiato” affinché non sia mai più orfana di diagnosi.

MSD continua il suo impegno nell’aumentare la conoscenza di questa malattia rara e nel migliorare la qualità di Vita delle persone che ne soffrono, affinché la storia clinica di ognuno, dalla diagnosi alla terapia, sia sempre meno complessa.

Scopri di più sulla campagna #acortodifiato

IT-NON-06946-W-05-2024

Notizie

World Immunization Week 24-30 Aprile

22/04/2022

Condividi

article hero thumbnail

Dal 24 al 30 Aprile, ogni anno,  celebriamo la World Immunization Week, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

L’OMS collabora con i paesi di tutto il mondo per aumentare la consapevolezza nel valore dei vaccini per garantire che i governi ottengano la guida e il supporto tecnico necessari per attuare programmi di immunizzazione di alta qualità.
L’obiettivo principale di questa Settimana è far sì che il maggior numero di persone possa accedere ad una corretta informazione in tema di vaccinazione e avere gli strumenti per proteggersi da tutte quelle malattie prevenibili attraverso l’immunizzazione.

Il tema prescelto quest’anno è: “Long life for all”, una vita lunga ed in buona salute per tutti, in tutte le tappe della vita.
I vaccini possono salvare molte vite e continuano a farlo dal 1798. Si stima, infatti, che siano in grado di aiutare a prevenire più di 28 malattie e ad evitare tra i 2 ed i 3 milioni di decessi all’anno.
Il valore dell’immunizzazione si misura in termini di vite prolungate. La vaccinazione offre quindi un’opportunità e una speranza a tutti noi di avere una vita lunga e ben vissuta.

MSD ha una lunga storia di successi nella scoperta, sviluppo, produzione e distribuzione di vaccini ed è da sempre al fianco della Sanità Pubblica per contribuire alla corretta informazione, consentendo di prevenire le malattie evitabili grazie alla vaccinazione!

Ognuno di noi sa di poter fare la differenza nel prendere una decisione importante per il proprio futuro, quello dei propri cari e dell’intera comunità. 
Una lunga vita per tutti, non è soltanto una promessa, ma soprattutto una grande ambizione e un traguardo per il quale ci impegniamo quotidianamente. 

IT-NON-06854-04/2024

Donazioni

MSD Italia e le sue Persone al fianco dei profughi ucraini

In aggiunta ai 65 milioni di dollari donati dalla Casa Madre, MSD Italia ha deciso di donare il corrispettivo economico di una o più giornate di ferie per sostenere l’impegno della Comunità di Sant’Egidio a favore dei rifugiati ucraini.

21/04/2022

Condividi

article hero thumbnail

Perché MSD è un’azienda fatta da Persone che hanno a cuore le Persone.



MSD Italia sosterrà un piano di prima accoglienza e assistenza sanitaria di CUAMM Medici con l’Africa dedicato ai profughi ucraini che giungono in Italia.

Un test rapido di screening al Covid-19, indicazioni e contatti utili grazie al servizio di interpreti madrelingua per regolamentare la loro posizione in Italia e la possibilità di effettuare la vaccinazione anti Covid-19 negli HUB preposti al servizio. La Salute e le Persone per noi vengono prima di tutto.


MSD Italia supporterà un piano straordinario per 50 profughi arrivati in Italia dall’Ucraina che troveranno ospitalità, per tre mesi, presso la Comunità di Sant’Egidio.

Il progetto prevede una prima accoglienza per offrire ai rifugiati alloggi, distribuzione di beni di prima necessità e percorsi di integrazione, offrendo sostegno e servizi per facilitare l’inserimento nel contesto sociale, incluso quello scolastico.

Noi, per le Persone, ci siamo sempre e in ogni modo.

Campagne

Sii impaziente, non un paziente

La campagna “SII IMPAZIENTE, NON UN PAZIENTE.” realizzata da MSD vuole essere un percorso di informazione dedicato alla conoscenza del COVID-19 e al tempestivo intervento in caso di sintomi.

11/04/2022

Condividi

article hero thumbnail

Il COVID-19 all’inizio può manifestarsi con sintomi lievi, che possono peggiorare nel tempo fino a richiedere cure ospedaliere in emergenza1.

I sintomi a cui prestare attenzione sono2: febbre o brividi, tosse, difficoltà respiratoria o fiato corto, stanchezza, dolori muscolari, mal di testa, perdita del gusto o dell’olfatto, mal di gola, congestione nasale o forte raffreddore, nausea o vomito, diarrea.

Il test è l’unico modo per essere sicuri di essere positivi al COVID-19.

È possibile fare un test per il COVID-19 in farmacia, in ospedale, in un laboratorio analisi, presso strutture drive-in, a domicilio.

Nel momento in cui si risulta positivi al COVID-19, è necessario contattare il proprio medico per conoscere quali sono oggi le possibilità di trattamento.

E’ fondamentale agire per tempo e preparare un piano anti-COVID-19.
È importante ed è facile, e noi ti possiamo aiutare!

Visita la pagina dedicata www.pianocovid.it


Bibliografia

  1. Siddiqi HK, Mehra MR. COVID-19 illness in native and immunosuppressed states: a clinical-therapeutic staging proposal. J Heart Lung Transplant. 2020:39(5) ;405-407, doi :70, 1016/j,healun, 2020.03.012.
  2. CDC. Overview of Testing for SARS-CoV-2, the virus that causes. https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/hcp/testing-overview.html.

IT-NON-06750-W-04/2024

Diversità, Equità e Inclusione

Giornata internazionale dei diritti della donna

La Giornata internazionale dei diritti della donna ricorre l'8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in ogni parte del mondo.

08/03/2022

Condividi

article hero thumbnail

In Italia, sebbene le donne rappresentino il 51% degli abitanti, solo il 49% di loro risulta occupato, a fronte di una media europea del 62%. Dato confermato dalla Relazione sul Bilancio di genere 2020, in cui emerge come, dopo anni di crescita dell’occupazione femminile, la pandemia abbia interrotto questo trend positivo.

In MSD Italia, vogliamo andare contro questa tendenza garantendo una reale equità di genere.

Perché, per noi, andare oltre il pregiudizio è un dato di fatto:

– il 50% del Leadership Team è Donna

– il 59% dei dipendenti è Donna

– il 63% dei nuovi assunti è Donna

– il 63% dei dipendenti promossi è Donna

Notizie

Giornata Internazionale contro l’HPV

Oggi è l’HPV Awareness Day, la Giornata internazionale di sensibilizzazione istituita nel 2018 dall’International Papillomavirus Society (IPVS) per ampliare la conoscenza dei rischi associati al Papillomavirus umano (HPV) e delle strategie preventive, nell'uomo e nella donna, contro forme di cancro e altre patologie HPV-correlate.

04/03/2022

Condividi

article hero thumbnail

L’HPV Awareness Day è un momento di sensibilizzazione molto importante perché offre l’occasione di evidenziare una volta in più alcuni aspetti fondamentali.

  • Il Papillomavirus è il secondo agente patogeno responsabile di cancro nel mondo e responsabile di quasi il 100% dei tumori della cervice uterina.
  • In Italia, il virus HPV ogni anno causa oltre 2.400 casi di cancro alla cervice.
  • Sia gli uomini che le donne corrono il rischio di contrarre l’HPV che causa anche condilomi genitali e alcuni tipi di cancro, in entrambi i sessi.

Come ogni anno, MSD celebra e supporta la giornata per sottolineare l’importanza della conoscenza e della prevezione per contribuire a creare un mondo libero dai cancri HPV-correlati.

Siamo convinti inoltre che la tutela della Salute Pubblica passi necessariamente da una adeguata consapevolezza e per questo diamo il nostro contributo nell’ accrescere la conoscenza dei rischi legati ai tumori HPV-correlati.

GUARDA LA NOSTRA CAMPAGNA “HAI PRENOTATO, VERO?”


IT-NON-06490-W-03/2024

Chi siamo

MSD anche quest’anno è un Great Place To Work®

14/02/2022

Share this article

article hero thumbnail

MSD Italia si conferma anche quest’anno un Great Place To Work®. Si tratta di un importantissimo riconoscimento che Great Place to Work® Institute Italia assegna ogni anno a quelle organizzazioni particolarmente attente al benessere delle proprie Persone e che hanno dimostrato di credere in un ambiente di lavoro positivo, apprezzato dai propri dipendenti e caratterizzato da spirito di collaborazione, fiducia, motivazione, inclusività e innovazione; un ambiente in cui le Persone si sentano orgogliose di essere parte dell’Azienda.

Il nostro ambiente di lavoro è stato esaminato attraverso le risposte fornite da tutti noi dipendenti tramite il sondaggio al quale abbiamo partecipato. Al contempo, sono state attentamente valutate le procedure per la gestione delle risorse umane e la qualità dei processi. Le Persone sono il nostro patrimonio più grande ed è proprio grazie ai progetti  dedicati ai dipendenti  e all’opinione di tutti noi che siamo riusciti a raggiungere questo ulteriore e significativo traguardo, che ci consente di essere riconosciuti come Azienda di primo piano nel mercato del lavoro.

Notizie

Finché ci sarà da combattere il cancro noi ci saremo!

Il 4 febbraio, ricorre il World Cancer Day, la giornata mondiale della lotta al tumore.

03/02/2022

Condividi

article hero thumbnail

Il 4 febbraio, ricorre il World Cancer Day, la giornata mondiale della lotta al tumore.  Un appuntamento sostenuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che coinvolge milioni di persone in tutto il mondo unite nella lotta contro il cancro e che deve farci riflettere sul contributo che ognuno di noi può dare nel perseguire l’obiettivo di un mondo libero dal cancro. Una sfida difficile che ha bisogno dell’aiuto di tutti.


Per comprenderne la portata basta pensare che:

icon
10 milioni

di persone nel mondo muoiono ogni anno di tumore

icon
almeno un terzo

dei tumori comuni è prevenibile

icon
milioni di vite

potrebbero essere salvate ogni anno implementando corrette strategie di prevenzione, diagnosi e cura


MSD è da sempre in prima linea a testimonianza di un impegno in oncologia che si basa su una visione avanzata e onnicomprensiva, capace di coniugare prevenzione e cura.


Scopri di più sul nostro lavoro in oncologia e sulle nostre campagne


Siamo convinti inoltre che la tutela della Salute Pubblica passi necessariamente da una adeguata prevenzione e per questo diamo il nostro contributo nell’ accrescere consapevolezza riguardo patologie come i tumori HPV correlati che colpiscono indistintamente donne e uomini.


Guarda la campagna HPV “Hai Prenotato, Vero?”



IT-NON-06290-W-01/2024

Notizie

MSD e Ridgeback Biotherapeutics annunciano un accordo di fornitura con UNICEF per l’assegnazione di 3 milioni di cicli del nostro farmaco sperimentale orale antivirale per COVID-19.

Merck, nota come MSD al di fuori degli Stati Uniti e del Canada, e Ridgeback Biotherapeutics hanno annunciato oggi la firma di un accordo di fornitura a lungo termine con il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (UNICEF) per facilitare un ampio accesso globale a molnupiravir, farmaco sperimentale antivirale orale per la COVID-19.

26/01/2022

Condividi

article hero thumbnail

In base all’accordo, MSD assegnerà fino a 3 milioni di cicli di molnupiravir all’UNICEF durante la prima metà del 2022 per la distribuzione in oltre 100 paesi a basso e medio reddito a seguito di autorizzazioni delle autorità regolatorie. MSD sta sviluppando molnupiravir in collaborazione con Ridgeback Biotherapeutics ed è stato autorizzato per l’uso in più di 10 paesi, inclusi Stati Uniti, Regno Unito, Giappone e Taiwan.

“Stiamo mantenendo il nostro impegno di rendere disponibile molnupiravir rapidamente e con equità. Grazie a questo accordo con l’UNICEF, milioni di pazienti in più di 100 paesi a basso e medio reddito avranno accesso a molnupiravir attraverso l’UNICEF e l’ACT Accelerator Therapeutics Partnership nella prima metà del 2022″, ha affermato Robert M. Davis, CEO di MSD “Sono orgoglioso del fatto che i pazienti in questi paesi a basso e medio reddito potranno accedere contemporaneamente alle stesse cure che hanno pazienti che risiedono in paesi a reddito più elevato”.

Per accelerare l’ampio accesso globale a molnupiravir, previe le opportune autorizzazioni e approvazioni, il contributo di MSD include investimenti a rischio per produrre milioni di cicli di terapia, la concessione di licenze volontarie ai produttori di generici e al Medicines Patent Pool per contribuire così a garantire forniture convenienti ma di qualità garantita in paesi in via di sviluppo e stipulando accordi di fornitura con governi e altre organizzazioni, compreso questo accordo con l’UNICEF.

“Come parte del nostro impegno per garantire l’accesso ai farmaci essenziali, abbiamo scelto MSD come nostro partner per molnupiravir in virtù del nostro impegno condiviso nel garantire una disponibilità globale e sostenibile. Molnupiravir, che può essere distribuito in modo efficiente nei paesi a basso e medio reddito, può svolgere un ruolo significativo negli sforzi globali per affrontare la pandemia”, ha affermato Wendy Holman, Amministratore Delegato di Ridgeback Biotherapeutics. “Siamo orgogliosi di questo accordo con l’UNICEF per aiutare ad affrontare le sfide e le disuguaglianze sanitarie globali, rendendo il molnupiravir accessibile ai pazienti di tutto il mondo”.


Accesso di molnupiravir a livello globale

L’accesso globale è stata una priorità per MSD e Ridgeback sin dall’avvio della partnership. Le aziende sono impegnate a fornire tempestivamente molnupiravir a livello globale attraverso il nostro approccio completo di supply e accesso, che include l’investimento a rischio di avviare la produzione di milioni di cicli di trattamento; prezzo differenziato nei paesi in base alla possibilità per i governi di finanziare la sanità; avvio di accordi di supply con i governi e la concessione di licenze volontarie a industrie di generici e al Medicines Patent Pool per produrre molnupiravir generico in più di 100 paesi a basso e medio reddito a seguito di autorizzazioni locali regolatorie o approvazioni.


Supply:

In anticipo rispetto alla conoscenza dei risultati dello studio MOVe-OUT e alla potenziale autorizzazione o approvazione regolatoria, MSD sta producendo molnupiravir a proprio rischio e ha prodotto 10 milioni di cicli terapeutici nel 2021 e prevede di produrne almeno 20 milioni nel 2022. Ad oggi MSD ha inviato il farmaco ad oltre 20 paesi; in paesi dove è già stato approvato o autorizzato, i pazienti hanno iniziato a ricevere il farmaco. In aggiunta alla supply da parte di aziende di generici cui è stata concessa la licenza, MSD ha sottoscritto un accordo con UNICEF per fornire fino a 3 milioni di trattamenti a paesi a basso e medio reddito nella prima metà del 2022.


Accordi anticipati di supply:

MSD ha sottoscritto un accordo di fornitura con il Governo USA secondo il quale l’azienda fornirà circa 3,1 milioni di cicli di trattamento di molnupiravir al Governo USA, sulla base di un accordo di utilizzo in emergenza (EUA) o approvazione dell’FDA. MSD ha sottoscritto accordi di fornitura e acquisto anticipato per molnupiravir con governi di oltre 30 paesi nel mondo tra i quali Australia, Canada, Corea, Giappone, Italia, Tailandia, UK e US in attesa dell’approvazione regolatoria ed è in discussione con tanti altri paesi. 

MSD intende implementare un approccio di pricing differenziato in base ai criteri di reddito della Banca mondiale che riflettono la relativa capacità dei paesi di finanziare la loro risposta di salute alla pandemia.

Licenze volontarie: Come parte del suo impegno ad un ampio accesso globale, MSD ha annunciato in precedenza di essere entrata in un accordo di licenza con il Medicines Patent Pool per aumentare l’accesso di molnupiravir nei paesi a basso e medio reddito. Inoltre, MSD in precedenza aveva annunciato che l’azienda aveva concluso degli accordi di licenza volontaria non esclusiva per molnupiravir con consolidate aziende di generici per accelerare la disponibilità di molnupiravir in più di 100 paesi a basso e medio reddito a seguito di approvazioni o autorizzazioni in emergenza da agenzie locali regolatorie.

MSD continua a discutere misure ulteriori e collaborazioni per accelerare un ampio accesso globale a molnupiravir.

Informazioni relative a molnupiravir


IT-NON-06285-W-01/2024

Next